Ombrello Ready-S
paramassi 150 slide
barriere slide
incofil trento slide

Ombrello Ready-S

Il fermaneve è costituito da una struttura ancorata al terreno mediante un tirante di ancoraggio profondo. Nelle due versioni in produzione, modello S30 e S35, per spessori di manto rispettivamente pari a 3,00 m e 3,50 m, il fermaneve trova impiego ottimale come struttura attiva di protezione da eventi valanghivi in zona di distacco.

ombrelli fermaneve readyS ready S


Tutti gli elementi presentano un concetto strutturale unico e si differenziano tra loro per le diverse caratteristiche tecniche atte a rispondere alle diverse esigenze applicative.

Il sistema a ombrello a monoancoraggio è costituito da un paramento frontale in rete, da una struttura di travi metalliche collegate a croce di S. Andrea, da uno snodo centrale che consente una limitata rotazione degli elementi e unisce il paramento a un tirante centrale di collegamento a un elemento di ancoraggio, la cui tipologia può variare a seconda delle esigenze progettuali, il tutto completato da funi di controventatura che collegano il paramento all'elemento di ancoraggio.

Tutte le strutture sono prodotte in regime di qualità certificato ISO 9001-2015 e trovano facilmente impiego in una vasta gamma di applicazioni ed interventi quali:

  • Briglie e briglie filtranti
  • Difesa spondale anticorrosione
  • Protezione movimenti franosi
  • Difesa spondale antierosive
  • Sistemazione di versanti in frana e movimenti franosi
  • Stabilizzazione e consolidamenti versanti e scarpate
  • Mitigazione del pericolo valanghe
  • Realizzazione di muri, barriere e valli
  • Moli, strutture marittime e lacustri


CARATTERISTICHE E VANTAGGI

  • Peso contenuto: questo consente un facile trasporto e una semplice installazione.

  • Costi di trasporto contenuti: le strutture vengono trasportate in cantiere completamente assemblate e richiuse, riducendo così al minimo i costi di trasporto su strada.

  • Assemblaggio eseguito direttamente in cantiere: le strutture vengono aperte direttamente in cantiere e, se le condizioni logistiche lo permettono, a pi d'opera, eliminando così ogni onere di maneggio e montaggio improprio. Tale operazione  generalmente svolta dal nostro personale specializzato o da personale specializzato del committente precedentemente formato e istruito.

  • Minimo spazio necessario per l'apertura: lo spazio minimo richiesto per l'apertura delle strutture, indipendentemente dal tipo, di soli 20 mq: ciò rende possibile aprire le strutture a pié d'opera mano a mano che vengono utilizzate, eliminando così ogni onere di stoccaggio e trasporto nell'ambito del cantiere.

  • Minimo ingombro necessario per lo stoccaggio: una struttura mod. Base aperta necessita di circa 10 mq per lo stoccaggio.

  • Alta produzione: un solo operaio specializzato, dotato di idonea attrezzatura, in grado di aprire e porre a deposito (o direttamente in opera, se aperte a pié d'opera) una struttura mediamente in 3 min. a struttura (vedi sequenze sotto).

  • Facilità di trasporto delle strutture richiuse: il peso e l'ingombro contenuto delle struttura rendono semplice ed economico il maneggio e la movimentazione sia terrestre che aerea nell'ambito dell'area di cantiere.

  • Facilità di posa in opera: le strutture sono strutture a monoancoraggio. Il collegamento meccanico con l'elemento di ancoraggio (piastra di calcestruzzo o ancoraggio passivo) permette di completare la posa in opera della struttura stessa in tempi estremamente brevi anche in situazioni cantieristiche difficoltose.

Referenze

ombrelli reverenze

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa